Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" Se coloro che non sanno la contrada, volendo prendere la via, s'accostano* volentieri con ehi la sa bene; quanto maggiormente i giovani con gli antichi debbono prendere la via della vita che è loro nuova, acciocché errare non possano, e dalla verace... "
Ammaestrammenti degli antichi, latini e toscani - Page 99
by Bartholomew (of San Concordio), Bartolommeo de' Granchi (da San Concordia, Pisano) - 1840 - 671 pages
Full view - About this book

Ammaestramenti degli antichi

Bartholomew (of San Concordio) - 1836 - 315 pages
...via, s'accostano volentieri con chi bene la sa ; quanto maggior(1) Voiendo. niente i giovani cogli antichi debbono prendere la via della vita, che è loro nuova, acciocché errare non possano.e dalla verace strada della virtude non torcano? 5. Ambrosio ivi libro secondo. Bella compagnia...
Full view - About this book

Esempi di bello scrivere in prosa, scelti e illustr. dall' avv. L. Fornaciari

Esempi - 1844
...bene la sa ; quanto maggiormente i giovani cogli antichi debbono prendere la via della vita che é loro nuova, acciocché errare non possano, e dalla verace strada della vertude (836) non torcano? 4. Job. Negli antichi é sapienza, e in chi ha molto tempo é prudenza. 5. Aristotile...
Full view - About this book

Esempi di bello scrivere in prosa

Luigi Fornaciari - 1850 - 427 pages
...contrada, volendo prendere la via, s' accostano volentieri con chi bene la sa; quanto maggiormente i giovani con gli antichi debbono prendere la via...acciocché errare non possano, e dalla verace strada delk vertude (836) non torcano? 4. Job. Negli antichi è sapienza, e in chi ha molto tempo è prudenza....
Full view - About this book

Esempi di bello scrivere in prosa

Luigi Fornaciari - 1851 - 571 pages
...prendere la via, s' accostano volentieri con chi bene la sa ., quando maggiormente i giovani cogli antichi debbono prendere la via della vita che è...non possano , e dalla verace strada della vertude (2) non torcano? 4. Job. Negli antichi è sapienza , e in chi ha molto tempo è prudenza. vedremo qui...
Full view - About this book

Ammaestramenti degli antichi raccolti e volgarizzati per F. Bartolommeo da S ...

Bartolomeo da San Concordio, Bartolommeo de'Granchi (da San Concordio, Pisano) - 1857 - 399 pages
...contrada, vogliendo (7) prendere la via, s'accostano volentieri con chi la sa bene, quanto maggiormente i giovani con gli antichi debbono prendere la via della vita, che è loro nuova, acciocchè errare non possano, e dalla verace strada della vertude non torcano ? (8). 5. Anibrogio...
Full view - About this book

Grammatica novissima della lingua italiana

Leopoldo Rodinò - 1858 - 237 pages
...contrada, volendo prendere LA via, s1 accostano volentieri con chi bene la sa ; quanto maggiormente i GIOVANI con GLI ANTICHI debbono prendere LA via DELLA vita, che è loro NUOVA — il primo la dipende da contrada, il secondo da via ; i giovani, gli antichi dipendono da uomini...
Full view - About this book

Manuale della letteratura italiana, Volume 1

Francesco Ambrosoli - 1863
...contrada, volendo prendere la via, s' accostano 2 volentieri con chi la sa bene ; quanto maggiormente i giovani con gli antichi debbono prendere la via della vita che é loro nuova, acciocché errare non possano, e dalla verace strada della vertude non torcano? Ovidio....
Full view - About this book

Manuale della letteratura italiana, Volumes 1-2

Francesco Ambrosoli - 1872
...contrada, volendo prendere la via, s'accostano* volentieri con ehi la sa bene; quanto maggiormente i giovani con gli antichi debbono prendere la via...possano, e dalla verace strada della vertude non torcano? Otidio. Conciossiacosaché tutti gli altri animali siano inchinati e mirino la terra, diede Iddio all'uomo...
Full view - About this book

Antologia della prosa italiana dal secolo XIV al XVIII

Giuseppe Puccianti - 1877 - 615 pages
...la strada, volendo prendere la via, s' accostano volentieri con chi la sa bene, quanto maggiormente i giovani con gli antichi ' debbono prendere la via della vita che é loro nuova, acciocché errare non possano e dalla verace strada della virtude non torcano? — (Ambrogio,...
Full view - About this book

Sull'uso del soggiuntivo: dissertazione grammatico-filosofica

Lorenzo Schiavi - 1879 - 33 pages
...esprimenti fine e che mandano il verbo appunto al soggiuntivo, sono molte. Eccone alcune: ACCIOCCHÉ ("I giovani con gli antichi debbono prendere la via...ACCIOCCHÉ errare non possano, e dalla verace strada della virtude non torcanon • F. Bart. da S. Conc.) ; AFFINCHÈ ("AFFINCHÈ l'acquisto fatto per lui pigliasse...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF