Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" Benedetta, infino a tanto che io non potessi più degnamente trattare di lei. E di venire a ciò io studio quanto posso, sì com'ella sa veracemente. Sicchè, se piacere sarà di Colui per cui tutte le cose vivono, che la mia vita per alquanti anni perseveri,... "
Il canzoniere di Dante Alighieri - Page 21
by Dante Alighieri - 1856 - 449 pages
Full view - About this book

Commedia di Dante Allighieri, preceduta dalla vita e da studi preparatori ...

Dante Alighieri - 1881 - 972 pages
...trattare di lei. E di venire a ciò io studio quanto posso, sì coni' ella sa veracemente. Sicché, se piacere sarà di Colui, per cui tutte le cose vivono, che la mia vita duri per alquanti anni, spero di dire di lei quello che mai non fu detto d'alcuna. E poi piaccia a...
Full view - About this book

La divina commedia di Dante Alighieri

Dante Alighieri - 1881 - 884 pages
...lei. E di venire a ciò io studio quanto posso. Sicché, se piacerò sarà di Colui, per cui tutto le cose vivono, che la mia vita per alquanti anni perseveri, spero .li dire di lei quello, che mai non fa detto d'alcuna. » 34-59. E lo spirito mio, che era gii stato...
Full view - About this book

Annual Report of the Dante Society

Dante Society (U.S.) - 1909 - 294 pages
...lei. E di venire a ci6, io studio quanto posso, si com' ella sa veracemente. Sicche, se piacere sara di Colui, per cui tutte le cose vivono, che la mia vita per alquanti anni duri, spero di dire di lei quello che mai non fu detto d'alcuna.8 1 Puigatory, XXX, 127. 2 If it is...
Full view - About this book

Dante ...

Giovanni Andrea Scartazzini - 1883 - 162 pages
...degnamente trattare di lei. E di venire a ciò io studio quanto posso, si com'ella sa veracemente. Sicchè, se piacere sarà di colui per cui tutte le cose vivono,...che la mia vita per alquanti anni perseveri, spero di dire di lei quello che mai non fu detto d'alcuna » Da queste parole risulta ad evidenza: 1.° Che...
Full view - About this book

La vita nuova: ridotta a miglior lezione, preceduta da uno studio critico e ...

Dante Alighieri - 1883 - 276 pages
...degnamente trattare di lei. E di venire a ciò io studio quanto posso, sì com'ella sa veramente 4. Sicché, se piacere sarà di Colui, per cui tutte le cose vivono, che la mia vita ' II codice Barb. XLV, 130, legge: Piangendo me tra lui. — a II codice Barb. XLV, 47, legge : poi...
Full view - About this book

Studi su Dante: editi e inediti

Raffaello Fornaciari - 1883 - 212 pages
...degnamente trattare di lei. E di venire a ciò io studio quanto posso, si com' ella sa veracemente. Sicchè, se piacere sarà di Colui, per cui tutte le cose vivono, che la mia vita duri per alquanti anni, spero di dire di lei quello che mai non fu detto d'alcuna » (c. 43). Stando...
Full view - About this book

Dante et les origines de la langue et de la littérature italiennes: cours ...

Claude Charles Fauriel, Raffaello Fornaciari - 1883 - 214 pages
...degnamente trattare di lei. E di venire a db io studio quanto posso, sì com'ella sa veracemente. Sicché, se piacere sarà di Colui, per cui tutte le cose vivono, che la mia vita duri per alquanti anni, spero di dire di lei quello che mai non fu detto d'alcuna » (e. 43). Stando...
Full view - About this book

S. Francesco, S. Tommaso e Dante nella civiltà cristiana e le relazioni tra loro

Candido Mariotti - 1883 - 528 pages
...a ciò, io studio quant' io posso, siccome ella sa veramente. Sicché, se piacere sarà di colui, a cui tutte le cose vivono, che la mia vita per alquanti anni perseveri ; spero di (lire di lei quello, che mai non fu detto d'alcuna: e poi piaccia a colui, ch'é Sire della cortesia,...
Full view - About this book

Studi su Dante: editi e inediti

Raffaello Fornaciari - 1883 - 210 pages
...trattare di lei. E di venire a ciò io studio quanto posso, sì coin' ella sa veracemente. Sicchè, jf piacere sarà di Colui, per cui tutte le cose vivono, che la mia vita duri per alquanti anni, spero di dire di lei quello che mai non fu detto d'alcuna » (c. 43). Stando...
Full view - About this book

Miscellanea, Volume 66

1883 - 822 pages
...che sapeva l'intimo del cuor suo, di prepararsi all'opera con tutte le forze, sicché se piaceì'e sarà di colui per cui tutte le cose vivono, che la mia vita ' CANCELLIERI, Osservar. suU'original. detta DC, p. 36-7; P. COSTANZO, Lettera, p. 168; DE ROMANIS,...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF